LA PIGNA E IL MARE 17-18 FEBBRAIO

8.00

17 Febbraio 2024 Ore 16.30
18 Febbraio 2024 Ore 11.00

COSTO DEL BIGLIETTO 8€ 

SINOSSI

Il mondo continua a muoversi, girare, andare avanti, grazie a una forza creatrice primordiale: il desiderio. Il desiderio da sempre muove le cose verso il futuro, e il fuoco fa divampare la civiltà, la scrittura si fa storia, la vita avanza alla conquista di continenti, pianeti e cuori. Perché tutti hanno un cuore e un desiderio che lo accende, anche la piccola pigna protagonista di questa favola. Vive la sua vita monotona seguendo i cicli e le regole del bosco, ma un giorno sente parlare di una cosa misteriosa e lontana: il mare. E allora finalmente ha uno scopo: raggiungere quella sua immensa distesa blu, per contenerla tutta nel suo sguardo. Inizia il viaggio precipitando dalla quercia, e viene aiutata a percorrere la distanza che la separa dal suo desiderio da un picchio, un orso, un pinguino, dal vento di ponente sotto l’occhio protettivo di Madre Natura, narratrice insieme alla coraggiosa pigna, di questa poetica avventura, che si concluderà con una magia natalizia finale.
La morale che sottende il racconto è quella di rischiare sempre, non accontentarsi mai, avere il coraggio di uscire da se stessi per ritrovarsi veramente, e riuscire così a dare un senso alle cose che accadono nella vita.

LA PIGNA E IL MARE
una favola favolosa
Con Giusi Anghelone e Francesca Russo
Di Domenico Loddo
Prod. Teatro Primo

LA TECNICA 

Teatro d’attore

More Delightful vases

ISCRIVITI ALLE NOSTRE NEWSLETTER

Resta sempre aggiornato sulle nostre attività ed eventi

Open chat
Ciao, come possiamo aiutarti?